droga-perugia-40-chili-marijuana-feste

I carabinieri del Reparto Operativo di Perugia hanno sequestrato la notte scorsa nella campagne vicino Corciano venti pacchi di marijuana, ciascuno di due chili, per un totale di 40 chili di droga.

A trovarli è stato un cacciatore, insospettito da 4 grandi buste della spazzature nel bosco in località San Carlo di Corciano.  Dopo l’immediata segnalazione ai carabinieri di Perugia, sono iniziati dei servizi di osservazione da parte dei militari del Reparto Operativo che sono andati avanti per due giorni senza però che i presunti possessori si presentassero a recuperare lo stupefacente.

Oggi la droga è stata recuperata e analizzata dagli analisti dell’Arma che hanno stabilito che si tratta di sostanza stupefacente con elevatissimo grado di purezza. Il sequestro è un duro colpo ai pusher della zona che sicuramente avrebbero venduto la droga per le prossime festività.