Aggiornato alle: 19:28

Per la prima volta una donna a capo della questura di Palermo | È Maria Rosaria Maiorino

di Redazione

» Cronaca » Per la prima volta una donna a capo della questura di Palermo | È Maria Rosaria Maiorino

Per la prima volta una donna a capo della questura di Palermo | È Maria Rosaria Maiorino

| martedì 17 Dicembre 2013 - 20:20
Per la prima volta una donna a capo della questura di Palermo  | È Maria Rosaria Maiorino

Alla questura di Palermo arriva per la prima volta una donna, è Maria Rosaria Maiorino, già questore di  Foggia. La decisione è stata presa oggi  dal Consiglio di amministrazione del Dipartimento di  pubblica sicurezza.

Originaria di Amalfi è stata, in passato, dirigente della squadra mobile di Cagliari.

Il corposo movimento di questori deciso dal consiglio di amministrazione del Dipartimento di  pubblica sicurezza riguarda oltre a Roma e Palermo anche Napoli  dove arriva Guido Maria Marino, già questore di Catanzaro. A  Catanzaro arriva invece l’attuale questore di Lecce Vincenzo  Carella. Avvicendamento anche alla questura di Alessandria dove  arriva Mario Della Cioppa. L’attuale questore Filippo Dispensa  è destinato a Cagliari. A Genova viene nominato Vincenzo  Montemagno già questore di Padova. Nella città veneta al suo  posto arriva Ignazio Coccia. A Messina arriva Giuseppe Cucchiara  che lascia la questura di Brindisi dove viene nominato Roberto  Gentile.

A Macerata arriva Leucio Porto. A Perugia e’ nominato  questore Carmelo Gugliotta. A Lecce arriva Antonio Maiorano, a  Foggia Piernicola Silvis. Ad Oristano è nominato questore  Francesco Di Ruberto.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it