poseidon carini, ansaldobreda, manifestazione, ansaldobreda carini, foto

Nel giorno dell’incontro tra il Ministero dello Sviluppo economico e i dirigenti dell’AnsaldoBreda, gli operai dello stabilimento di Carini tornano in piazza per scongiurare la cassa integrazione che dovrebbe arrivare il prossimo 7 gennaio.

I dipendenti della società di Finmeccanica stanno bloccando la strada statale 113 a Carini, in provincia di Palermo. I lavoratori hanno aderito allo sciopero di 4 ore proclamato dai sindacati negli stabilimenti del gruppo Finmeccanica con presidi davanti alle prefetture, per dire no allo spacchettamento della società e la vendita di Ansaldo Sts. Per almeno quattro ore rimarranno lì a manifestare: “Vogliamo delle risposte da Crocetta, dalla Vancheri, non importa da chi arrivino. Devono darcele”, dice Giancarlo Campagna di Fim Cisl.

Lo sciopero dei dipendenti AnsaldoBreda coinvolge anche Pistoia, Napoli e Reggio Calabria: “I nostri colleghi nelle altre città si sposteranno poi nelle prefetture. Noi rimarremo qui perchè il prefetto si trova a Roma, in un incontro che vede i nostri rappresentanti sindacali tagliati fuori”.

GUARDA LE FOTO DELLA PROTESTA DEGLI OPERAI ANSALDOBREDA DI CARINI