flash mob metropolitana di roma metro roma

Metro B di Roma, stazione Piramide: tutto bloccato. Questa mattina un nutrito gruppo di manifestanti armato di volantini e strumenti musicale ha bloccato i tornelli della metropolitana in segno di protesta contro la privatizzazione del servizio di trasporto passeggeri nella Capitale. I naifestanti, tra cui moltissimi pendolari, hanno manifestato pacificamente attraverso un flash mob per lanciare la manifestazione per il diritto alla mobilità.

Tra le 9 e le 9,30 di questa mattina attraverso il flash mob i tornelli, bloccati con il nastro adesivo, non sono stati funzionanti rendendo così gratuita la corsa per i passeggeri che dovevano prendere il trenino Roma-lido o la metropolitana. “Il sindaco ha parlato di una moralizzazione dell’Atac – si legge in uno dei volantini firmato da lavoratori Atac e comitato utenti contenti per lo sciopero e per il diritto alla mobilità – Peccato che nessuno se ne sia mai accorto”.