nomi più diffusi in sicilia

Addio nomi tradizionali: Giuseppe e Francesco hanno sempre meno appeal in Sicilia, a favore di Andrea e Gabriele. Il tutto con un certa uniformità nella regione. E’ questo, in sintesi, il risultato della ricerca dell’esperto di onomastica Enzo Caffarelli, che verrà pubblicata sul prossimo numero di AnciRivista. Analizzando i cambiamenti dell’onomastica in 60 capoluoghi italiani, grazie ai dati aggiornati forniti dalle anagrafi comunali, Caffarelli analizza i nomi più in voga anche a Palermo, Messina e Trapani, comparandoli con i nomi in assoluto più diffusi nelle singole città.

In tutte le città esaminate il cliché è simile: nomi ‘tradizionali’ come quelli di Giuseppe, Francesco, Salvatore o Antonino vengono sostituiti dai più ‘freschi’ Andrea o Gabriele. Stesso discorso riguardo i nomi femminili: meno Maria, Rosalia o Giuseppa, e via libera a Sofia, Giulia o Giorgia. Nel dettaglio, a Palermo i 26589 Giuseppe, i 19971 Salvatore e i 15549 Francesco non resistono all’ondata di nuovi nati del 2012, che si chiamano soprattutto Andrea (161), Gabriele (140) e Francesco (111).

Tra le donne, le classiche Maria (17344), Rosalia (11250) e Giuseppa (10986) cedono il passo nel 2012 alle 117 Sofia, alle 108 Giulia e alle 106 Aurora. Stesso schema a Messina, dove tra gli uomini la maggior parte (102816) si chiama Giuseppe, seguita da Antonino (6588) e Giovanni (6556). Nel 2012 invece i nomi preferiti da assegnare ai nuovi arrivati sono quello di Andrea in 57 casi, di Gabriele in 43 casi e di Francesco (unica conferma tra i nomi più tradizionali) in 31 casi. Le donne messinesi, che si chiamano soprattutto Maria (8824), Giuseppa (4513) e Concetta (3635), non vedono confermata la preferenza per il proprio nome nel 2012: meglio, per i messinesi, chiamare le proprie figlie Giulia (47 casi), Sofia (45) o Giorgia (41).

Non smentisce il trend neanche Trapani: Giuseppe (3222), Salvatore (2110) e Francesco (1726) sono i nomi più diffusi tra i residenti. Ma nel 2012 i nomi preferiti sono stati quelli di Andrea (11), Gabriele (10) e Marco (10). Tra le bimbe la preferenza si conferma per Giulia (16), Giorgia (13) o Sofia (10), contro la predominanza a livello di residenti che resta in capo a Maria (2264), Giuseppa (1317) e Francesca (1247). Spariscono invece, nel 2012, nomi simbolo come Baldassarre, Melchiorre, Santa, Tindara o Girolama.(ANSA).