Aggiornato alle: 17:50

È morto l’uomo che si era dato fuoco davanti a San Pietro

di Maria Teresa Camarda

» Cronaca » È morto l’uomo che si era dato fuoco davanti a San Pietro

È morto l’uomo che si era dato fuoco davanti a San Pietro

| domenica 22 Dicembre 2013 - 16:32
È morto l’uomo che si era dato fuoco davanti a San Pietro

È morto l’ambulante di 51 anni che giovedì scorso si era dato fuoco a piazza San Pietro. Era ricoverato all’ospedale Sant’Eugenio e le sue condizioni erano apparse subito gravissime, con ustioni di terzo grado in oltre il 50 per cento del corpo.

Era stato soccorso dagli uomini della polizia dell’Ispettorato vaticano immediatamente intervenuti. Pochi minuti prima delle 9, gli agenti di pattuglia nella piazza avevano notato l’uomo che si cospargeva di liquido infiammabile e si dava fuoco. Gli si sono subito gettati addosso riuscendo a spegnere le fiamme e avevano chiamato l’ambulanza che lo aveva portato al pronto soccorso del vicino ospedale Santo Spirito. Accanto a lui un biglietto per la moglie e la figlia.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it