È stato arrestato alla stazione dei treni di Napoli Centrale Giovanni Fabbrocino, figlio del boss camorrista Mario Fabbrocino, ritenuto a capo della cosca mafiosa dell’area vesuviana e attualmente detenuto.

Su Giovanni Fabborcino pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per essere accusato di estorsione aggravata dalle finalità mafiose.