Il commissario straordinario della Provincia di Catania, Antonella Liotta, ha adottato una delibera per il mantenimento in servizio fino al 2016 dei dipendenti della Pubbliservizi, società in house dell’Ente.

“Abbiamo lavorato intensamente, insieme a un pool di dirigenti, alla task force della Provincia e ai rappresentanti sindacali – spiega in una nota il commissario Liotta – per evitare lo smantellamento di una società che fornisce servizi all’Ente finalizzati all’interesse pubblico. Il lungo respiro del nuovo contratto, permetterà a circa quattrocento persone di mantenere il posto di lavoro e di dare certezze alle loro famiglie, naturalmente a beneficio della collettività”.