carabiniere taranto, carabiniere uccide famiglia, morti taranto, Nella Pesare, omicidi taranto, Raffaele Pesare, Salvatore Bisci, Taranto

Era stata trovata senza vita accanto ad una bancarella dei fiori a Custonaci, vicino il cimitero. La donna di colore uccisa la vigilia di Natale è stata identificata: si tratta di una prostituta nigeriana di 37 anni, che viveva a Palermo.

I carabinieri confermano che la donna è stata strangolata. Gli investigatori avrebbero acquisito significativi indizi, utili per risalire all’assassino.Una delle ipotesi ipotesi è che l’omicida abbia trascinato il corpo  dietro la bancarella dopo averla colpita, magari anche in un luogo diverso da quello del ritrovamento. L’autopsia era stata disposta dal sostituto procuratore di Trapani Massimo Palmeri.

Quanto emerge dall’autopsia, effettuata della professoressa Antonina Argo ,la donna prima di essere strangolata sarebbe stata picchiata e percosse per diverso tempo.