Aggiornato alle: 19:44

Palermo, finisce l’incubo per i possessori di smartphone | Arrestata la banda di giovanissimi che rubava gli iPhone

di Redazione

» Cronaca » Palermo, finisce l’incubo per i possessori di smartphone | Arrestata la banda di giovanissimi che rubava gli iPhone

Palermo, finisce l’incubo per i possessori di smartphone | Arrestata la banda di giovanissimi che rubava gli iPhone

| giovedì 26 Dicembre 2013 - 13:25
Palermo, finisce l’incubo per i possessori di smartphone | Arrestata la banda di giovanissimi che rubava gli iPhone

Da mesi terrorizzavano i possessori di smartphone di Palermo: una banda di giovani rapinatori – tre minorenni e un ventitreenne – è stata arrestata nel corso di una rapina in via Monteleone, vicino via Roma. L’ultimo colpo l’avevano messo a segno la vigilia di Natale e sarebbero proprio loro ad aver minacciato il deputato del Movimento 5 stelle Giorgio Ciaccio.

Il maggiorenne Cosimo Verduci e i tre amici minorenni, di 17, 16 e 15 anni, sceglievano la vittima con cura, aspettando che utilizzasse il telefonino. Da mesi le foto segnaletiche dei quattro venivano mostrate alle tante vittime delle aggressioni.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it