Aggiornato alle: 08:16

Paternò, esplode un petardo, | amputata la mano sinistra a un venticinquenne

di Redazione

» Cronaca » Paternò, esplode un petardo, | amputata la mano sinistra a un venticinquenne

Paternò, esplode un petardo, | amputata la mano sinistra a un venticinquenne

| giovedì 26 Dicembre 2013 - 12:05
Paternò, esplode un petardo, | amputata la mano sinistra a un venticinquenne

Tragedia nel Catanese: uno studente di 25 anni ha subito l’amputazione della mano sinistra, a partire dal polso, per l’esplosione di un petardo avvenuta la notte di Natale a Paternò.

L’intervento è stato eseguito da medici dell’équipe di Chirurgia plastica dell’ospedale Cannizzaro di Catania dove il giovane era stato trasferito d’urgenza dopo un primo ricovero al nosocomio Santissimo Salvatore di Paternò. Il 25enne è ricoverato con la prognosi riservata. Secondo i medici però non è in pericolo di vita.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it