uomo-italiano-si-schianta-con-auto-contro-il-cancello-delleliseo-a-parigi-attilio-maggiulli

Uno schianto violento con l’auto lanciata a tutta velocità contro la cancellata dell’Eliseo, la residenza del presidente francese François Hollande: quello che sembrava un attentato si è rivelato invece un gesto di protesta.

L’autore sarebbe Attilio Maggiulli, direttore di un teatro parigino, la Comédie italienne, disperato per il taglio dei fondi alla cultura e alla struttura che dirige. Un gran frastuono e l’auto incastrata tra le inferriate secondo i testimoni: l’uomo è stato estratto privo di conoscenza e ora è piantonato in ospedale.

La polizia aveva già fermato Maggiulli mercoledì pomeriggio nei dintorni dell’hotel Marigny, non lontano dal palazzo presidenziale francese. L’uomo aveva dato fuoco a un pupazzo di Arlecchino e poi lanciato volantini per la strada per denunciare i tagli delle sovvenzioni al suo teatro.