La polizia di Ragusa ha sequestrato 22 chili di marijuana e arrestato due persone: Anzhela Surina, ucraina di 28 anni, e Noè Carbonato, torinese di 45 anni, originario di Torino.

Gli arrestati sono entrambi residenti a Modica dove erano diretti a bordo di un camper, dentro il quale avevano nascosto 22 involucri contenente droga dentro una stufa.

Per eludere i controlli antidroga, gli involucri contenente lo stupefacente erano stati prima avvolti con pellicola trasparente e poi cosparsi con grasso e gasolio. Per loro l’accusa è di traffico internazionale e detenzione ai fini di spaccio di droga.