Aggiornato alle: 20:11

Afghanistan, lanciato un razzo contro la base italiana: nessun ferito

di Redazione

» Dal mondo » Afghanistan, lanciato un razzo contro la base italiana: nessun ferito

Afghanistan, lanciato un razzo contro la base italiana: nessun ferito

| venerdì 27 Dicembre 2013 - 08:51
Afghanistan, lanciato un razzo contro la base italiana: nessun ferito

Un razzo è  stato lanciato alle 6,45 (ora italiana) contro la base operativa di Shindand, nell’ovest dell’Afghanistan. Il razzo è esploso circa 350 metri a ovest della Fob ‘La Marmora’  nei pressi dell’ingresso principale dell’aeroporto.

Un plotone di quick reaction force della coalizione multinazionale è subito intervenuto per individuare il possibile punto di lancio del razzo. Non si sono registrati danni e nessun militare è rimasto coinvolto dall’esplosione.

Nella base operativa avanzata ‘La Marmora’ opera la Transition Support Unit Centre, unità di manovra su base 183^ reggimento paracadutisti Nembo di Pistoia, responsabile del settore centrale del Regional Command West, il comando multinazionale della Nato attualmente guidato dalla brigata ‘Aosta’.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it