google-glass applicazione per ios iphone myglass

I ragazzi di Mountain View con i numeri sono abituati a fare cose strabilianti. Sembra proprio che anche questa volta con i Google Glass la società del celebre motore di ricerca sia pronta a battere ogni record. Infatti, dalle parti di Google sono convinti di riuscire a vendere 10 milioni di Google Glass entro il 2018.

Ma, proprio perché abituati ai grandi numeri, a Mountain View hanno pensato di non rendere esclusivo l’utilizzo dei glass. Sarà infatti possibile utilizzarli anche per gli utenti Ios, i possessori di iPhone per intenderci. Ebbene sì, Google,  consapevole del fatto che il mercato degli iPhone potrebbe essere interessato ad usare i G. Glass e per la necessità di allargare un mercato che intende vendere 10 milioni di unità sarà necessario piazzare il prodotto anche fuori dalla cerchia degli utenti Android, ed ha quindi lanciato l’applicazione MyGlass.

Per potere usare i nuovi dispositivi per la realtà aumentata di Google non sarà quindi necessario possedere un device Android. Anche i possessori di iPhone potranno scaricare un’applicazione per potere sfruttare tutte le potenzialità dei Glass. “MyGlass consente di configurare e gestire il dispositivo Glass. Usalo per impostare Glass, – ecco come li descrive l’azienda – ottenere indicazioni stradali in movimento, screencast di ciò che si vede su Glass al telefono e aggiungere Glassware e contatti”.

GUARDA LE IMMAGINI DEI GOOGLE GLASS