schianto roma via del mare morti due giovani

Un ventenne di Cassino, Maurizio Domenico Gaglione, è morto la scorsa notte mentre stava cercando di scavalcare un cancello per entrare a una festa. La tragedia è avvenuta in via Tascitara, alla periferia del paese di Sant’Elia Fiumerapido, piccolo paesino del Cassinate.

Poco dopo l’una, il ragazzo è arrivato davanti alla villetta dove era in corso la festa ha trovato il cancello chiuso. I suoi amici non hanno sentito il campanello e lui quindi ha provato a scavalcare la cancellata ma la lastra di marmo che la sovrastava è scivolata e lo ha colpito in testa. Il ragazzo è morto all’istante.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Cassino e della stazione di Sant’Elia Fiumerapido e hanno portato il corpo del ventenne all’obitorio di Santa Scolastico di Cassino dove la Procura ha disposto l’autopsia.