Aggiornato alle: 22:07

Muratore pestato e ucciso nel bergamasco | Arrestati due colleghi della vittima

di Redazione

» Cronaca » Muratore pestato e ucciso nel bergamasco | Arrestati due colleghi della vittima

Muratore pestato e ucciso nel bergamasco | Arrestati due colleghi della vittima

| domenica 29 Dicembre 2013 - 10:14
Muratore pestato e ucciso nel bergamasco | Arrestati due colleghi della vittima

Sono stati arrestati per l’omicidio del muratore 38enne Malaj Shkelzim due colleghi della vittima, entrambi albanesi: Antil Sheshi, 36 anni, catturato a Gattinara (Vercelli) e Marvin Kurti, 29 anni arrestato nel milanese.

La vittima era stata trovata con la testa fracassata lo scorso 8 dicembre a Verdellino.

La moglie avrebbe raccontato ai carabinieri che il marito aveva litigato con gli altri due qualche giorno prima dell’omicidio. La sera del 7 dicembre Shkelzim era uscito di casa dicendo alla moglie di avere ricevuto una loro telefonata e che andava a incontrarli per regolare i conti.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it