ansaldobreda carini messaggio crocetta

I segretari regionale e provinciale della Fim Cisl, Salvatore Picciurro e Ludovico Guercio, hanno un appello alla deputazione siciliana, ai parlamentari regionali, alle istituzioni dell’isola, affinché Enrico Letta intervenga presso i vertici di Finmeccanica per modificare il piano industriale del sito Ansaldo-Breda di Carini, che sarà al centro di un incontro al ministero delle Attività produttive il prossimo 14 gennaio.

I segretari, inoltre, sollecitano il presidente della Regione Rosario Crocetta affinché definisca la questione sui finanziamenti assegnati per la costruzione del bacino galleggiante da 100 mila tonnellate al Cantiere navale di Palermo.

“Senza la costruzione di questo grande bacino, la missione produttiva assegnata al cantiere sull’offshore, non ha motivo di esistere e renderebbe il sito marginale e privo di prospettive”, concludono.