google chromebook più venduto a natale

Una vera e propria crescita inaspettata per le vendite dei Chromebook durante il Natale 2013. Un quinto di tutti i computer portatili venduti negli Usa sono Chromebook, mentre le vendite dei dispositivi di Apple e Windows sono state molto più ridotte e sicuramente fuori dalle aspettative delle aziende.

La notizia di questo importante sorpasso dei computer di Mountain View arriva dal rapporto di NPD Group che spiega come i computer portatili di Google siano riusciti a crescere rapidamente nelle vendite durante le festività. I Chromebook rappresentano il 9,6 5 di tutti i notebook, venduti da inizio anno a novembre.

I Chromebook hanno iniziato a rubare importanti quote di mercato al colosso Windows, mentre invece il mercato di Apple è stato pesantamente intaccato dai portatili di Google e il loro potenziale è dimostrato anche dalle classifiche di vendita. Nell’attuale lista dei best seller realizzata da Amazom due dei tre computer portatili più venduti sono l’Acer C720 Chromebook e il Samsung Chromebook, mentre fino al 14esimo posto la mela morsicata non compare.