Aggiornato alle: 15:10

Organizzarono una “spedizione punitiva” contro un diciassettenne | Sei ventenni di Sciacca agli arresti domiciliari

di Redazione

» Cronaca » Organizzarono una “spedizione punitiva” contro un diciassettenne | Sei ventenni di Sciacca agli arresti domiciliari

Organizzarono una “spedizione punitiva” contro un diciassettenne | Sei ventenni di Sciacca agli arresti domiciliari

| lunedì 30 Dicembre 2013 - 10:16
Organizzarono una “spedizione punitiva” contro un diciassettenne | Sei ventenni di Sciacca agli arresti domiciliari

La notte del 19 maggio uno studente diciassettenne di Sciacca fu aggredito da un gruppo di persone: i Carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno individuato i responsabili della violenza ed
eseguito sei ordinanze cautelari.

Sei giovani poco più che ventenni sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. L’aggressione, maturata per futili motivi, si è concretizzata in una spedizione punitiva che ha coinvolto dieci-quindici ragazzi, i quali hanno sottoposto ad un pestaggio la vittima che ha riportato molteplici escoriazioni, ferite lacero contuse e traumi su varie parti del corpo.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it