auper mario arriva su smartphone e tablet

Il presidente di Nintendo, Reggi Fils Aime, con le sue dichiarazioni ha fatto sorridere, molto, tutti i possessori di smartphone e tablet che amano il più celebre idraulico italo americano della storia: Super Mario potrebbe arrivare negli store di applicazioni.

La decisione sembra dettata dal numero sempre più alto di giocatori che hanno abbandonato le console portatili Nintendo per concentrare la loro esperienza videoludica portatile su un tablet o smartphone. Fino ad oggi, come da sempre del resto, per potere giocare con Zelda o Mario o Metroid è necessario acquistare una consolle da casa o portabile della società giapponese.

Ma l’obiettivo di Nintendo sembra molto diverso da quello che ci si aspetta, infatti non sarà possibile scaricare i giochi o usare il proprio iPhone come sostituto di un Nintendo ds. “Stiamo pensando a piccole e veloci esperienze – ha detto Fils Aime -. Titoli molto brevi e immediati, da usare come strumento di marketing per portare utenti dai tablet alle nostre console”.