lampedusa tg2
lampedusa tg2

Giallo a Lampedusa: da due giorni non si hanno notizie del giovane siriano autore del video shock trasmesso dal Tg2, in cui si vedono gruppi di migranti costretti a denudarsi per essere sottoposti a un trattamento anti-scabbia.

Il ragazzo è sarebbe sparito dal centro d’accoglienza di Lampedusa da due giorni. Il vicepremier Alfano aveva garantito che il governo si sarebbe occupato di lui e che non gli sarebbe successo nulla.

Secondo la questura di Agrigento però replica: “Ha lasciato volontariamente l’isola di Lampedusa a bordo di un traghetto di linea per Porto Empedocle”. A quanto risulta, secondo la questura di Agrigento, l’uomo si trova attualmente all’estero ed è in buone condizioni di salute. Della vicenda è informato anche il suo legale.

Intanto, il parlamentare del Pd Khalid Chaouki, che poco prima di natale si era barricato nel Cpa, ottenendo il trasferimento di 169 immigrati, fa sapere che la procura di Agrigento ha notificato a 3 testimoni eritrei del naufragio dello scorso 3 ottobre (ancora nel centro insieme ad altri 14 profughi) la data dell’incidente probatorio davanti al Gip, che si terrà il 9 gennaio.