Beatrice Monroy è la vincitrice del Kaos Festival/ FOTO

di Azzurra Sichera

» Tempo libero » Eventi » Beatrice Monroy è la vincitrice del Kaos Festival/ FOTO

Beatrice Monroy è la vincitrice del Kaos Festival/ FOTO

| lunedì 27 Gennaio 2014 - 11:24
Beatrice Monroy è la vincitrice del Kaos Festival/ FOTO

Due giornate intense di libri, incontri e scambio. Si è concluso Kaos, il festival dell’editoria, della legalità e dell’identità siciliana che ha visto trionfare con un consenso unanime Beatrice Monroy.

Una manifestazione, fortemente voluta dal direttore artistico Peppe Zambito, che riesce a raccogliere intorno all’evento tanto pubblico e personaggi importanti della letteratura siciliana contemporanea.

Ieri la giornata conclusiva è stata ricca di appuntamenti. Il giornalista Salvo Toscano “L’ultima indagine del commissario” (Sellerio editore) il libro di Davide Camarrone. Poi un importante momento sulla legalità: “Sicilia: tratti di un’isola in movimento”. Caterina Chinnici, Mariella Lo Bello, Salvatore Sanfilippo e Giacomo Pilati ne hanno discusso insieme a Felice Cavallaro.

GUARDA LE FOTO DEL KAOS FESTIVAL

Poi tanti i riconoscimenti assegnati:

  • “Tra le righe della legalità” al libro di I.M.D. “Il vurricatore. Storie di uomini e di mafia” (Edizioni LEIMA);
  • “Le parole che uniscono – quando la scrittura diventa integrazione” al libro  “Il testamento di Vantò” di Michele Barbera (Edizioni NUOVA PRHOMOS)
  • “Gesti e Parole di legalità” a Caterina Chinnici per il libro “È lieve il tuo bacio sulla fronte” (Feltrinelli)
  • “Identità siciliana” all’intera isola di Lampedusa 

La conclusione del Festival è stata la premiazione del libro vincente. La cinquina era composta da: “Ferita all’ala un’allodola” di Maria Lucia Riccioli, L’erudita edizioni; “Oltre il vasto oceano. Memoria parziale di bambina” di Beatrice Monroy, Avagliano editore; “La notte in cui Pessoa incontrò Filippo Bentivegna”, di Vincenzo Catanzaro, Melquart Communication; “Certe strade semi deserte”, Autori vari, Leima edizioni; “Apparenze” di Vincenzo Ruggieri,Vera Canam.

Rullo di tamburi durante il momento della lettura del vincitore: “Per il modo in cui ha saputo tratteggiare i personaggi, per la freschezza della narrazione, per aver saputo accompagnare il lettore in un oceano di emozioni”. Per queste e tante altre motivazione, la giuria non ha avuto dubbi: la vincitrice è stata Beatrice Monroy con il suo “Oltre il vasto oceano. Memoria parziale di bambina”.

Appuntamento alla prossima edizione!

GUARDA LE FOTO DEL KAOS FESTIVAL

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820