Grande impresa della Nazionale italiana di calcio a 5 che batte in finale la Russia per 3-1 e si laurea campione d’Europa.

Le reti della vittoria azzurra sono state siglate da Lima, Murilo e Giasson. L’unico gol russo, quello del momentaneo pareggio, è stato messo a segno da Eder Lima.

Per la quarta volta nella sua storia la Russia viene sconfitta in finale. L’unica vittoria russa in questa manifestazione risale al 1999 nell’edizione disputata a Granada, in Spagna.

Una manifestazione in crescendo quella degli azzurri guidati da Roberto Menichelli che dopo la sconfitta iniziale con la Slovenia, hanno avuto la meglio su Azerbiagian, Croazia, Portogallo, e Russia nell’atto finale dello SportPalais di Anversa.

La vittoria di quest’anno segue quella dell’europeo casalingo del 2003 con tripudio finale a Caserta.