Aggiornato alle: 13:06

Formazione, pagamenti ancora bloccati per seimila lavoratori | Pubblicata la lista di mobilità regionale /VIDEO

di Redazione

» Politica » Formazione, pagamenti ancora bloccati per seimila lavoratori | Pubblicata la lista di mobilità regionale /VIDEO

Formazione, pagamenti ancora bloccati per seimila lavoratori | Pubblicata la lista di mobilità regionale /VIDEO

| giovedì 13 Febbraio 2014 - 12:46

Continua il caos nella Formazione professionale siciliana. Sono ancora in stallo i pagamenti relativi al primo e secondo acconto della seconda annualità dell’Avviso 20, così come ha riportato Uil scuola siciliana.

Ieri, in occasione del giorno di ricevimento al pubblico, in assessorato era possibile incappare in un cartello che recitava: “Non ci sono notizie sui mandati”. Questo perché, fondamentalmente, nemmeno i funzionari sono in grado di dare risposte ai lavoratori che da mesi attendono i loro pagamenti.

Secondo quanto riportato da Uil Scuola Sicilia il problema risiederebbe nel riallineamento in atto al Dipartimento della Formazione professionale. In sintesi si tratta di riportare nei capitoli di bilancio 2014 le risorse impegnate e non spese nell’esercizio finanziario 2013.

“Per trasmettere la richiesta del secondo acconto (50%) – si legge nella nota del sindacato – non è necessario attendere il pagamento del primo 25%. È tuttavia necessario, che l’ente, oltre a presentare la documentazione di rito, abbia attivato il 70% dei corsi e del volume delle ore decretate”.

Quest’ultimo è un altro punto cruciale della situazione di stallo attuale, in quanto l’assessore alla Formazione, Nelli Scilabra, ha più volte affermato che gli enti hanno ricevuto quanto loro dovuto e se qualcuno non ha ancora avuto quanto richiesto dipende dal fatto che la documentazione richiesta non è stata inviata o è stata mandata in ritardo.

Insomma, ancora una volta si arriva a un rimpallo di responsabilità da una parte all’altra. Chi ne fa maggiormente le spese sono quelle seimila persone che continuano a non ricevere quanto loro dovuto. Intanto sul sito della Regione siciliana è stata pubblicata la lista di mobilità regionale della Formazione professionale.

Seicento dipendenti in esubero iscritti all’albo dei formatori e che potranno essere chiamati a operare in caso di bisogno durante lo svolgimento dei corsi. All’interno dell’elenco è possibile trovare ogni informazione disponibile sui dipendenti: dalle competenze all’ente di provenienza fino ai contatti.

L’ELENCO COMPLETO DEI DIPENDENTI IN MOBILITÀ REGIONALE

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820