Aggiornato alle: 18:41

Ast, continua la protesta a Palermo| Lavoratori in stato di agitazione

di Redazione

» Lavoro » Ast, continua la protesta a Palermo| Lavoratori in stato di agitazione

Ast, continua la protesta a Palermo| Lavoratori in stato di agitazione

| martedì 18 Febbraio 2014 - 13:52

Non si placa la protesta dei lavoratori dell’Ast che da ieri occupano pacificamente a Palermo la sede della direzione generale dell’azienda. I 1.200 dipendenti sono in agitazione per il mancato pagamento degli stipendi e per le incertezze circa il futuro dell’azienda.

I sindacati hanno lanciato un appello alla Regione perché si approvi subito il budget dell’azienda per il 2013, che sbloccherebbe i 7 milioni e 200 mila euro necessari non solo al pagamento degli stipendi ma anche per garantire la prosecuzione del servizio in Sicilia. L’Azienda siciliana trasporti copre non soltanto tutta la Sicilia ma svolge “anche 19 servizi urbani. Spiega Enrico Di Maio della coordinatore regionale Ast Filt-Cgil – per esempio a Caltagirone, Gela, Modica e Ragusa”.

Leggi anche:

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it