intervista renzi la repubblica, Renzi Volevano farmi fuori, ma ho vinto io" | Per i lavoratori 100 euro in più da aprile, aumenti busta paga renzi, intervista renzi repubblica, matteo renzi, manovra economica renzi, renzi contro bindi, italicum, strumentalizzazione quote rosa, italicum, renzi italicum

“Volevano farmi fuori ma ho vinto io. In questi giorni non si è parlato di donne, si è cercata un’operazione politica per dire che non controllavo il Pd. ma non ci sono riusciti”. Il presidente del Consiglio e segretario del Partito democratico, Matteo Renzi, in un colloquio con il quotidiano la Repubblica,  parla dell’Italicum, la legge elettorale in discussione a Montecitorio, e si toglie qualche sassolino dalla scarpa.

“Con il voto segreto – ha aggiunto Renzi – qualcuno ha tentato la rivincita cercando di farmi fuori ma ha perso. Le legge elettorale è solo il primo passo. Volevano dimostrare che mi avevano lasciato il partito e Palazzo Chigi ma che i numeri ce li avevano loro. E invece, no, i numeri ce li abbiamo noi”.

Secondo il premier, “i trabocchetti sono finiti. Adesso bisogna cambiare registro, nessuno può pensare di andare avanti così. I numeri ora sono chiari e al Senato non si può fare così.Le cose devono cambiare anche lì'” e aggiunge: “Miglioreremo pure la legge elettorale. Ma adesso da posizioni di forza”.

Duro l’attacco all’esponente del Pd e presidente della Commissione nazionale Antimafia, Rosy Bindi: “La sinistra è dove si combatte la povertà non dove sta Rosy Bindi. Faremo la più impressionante operazione politica mai fatta a sinistra di recupero di potere d’acquisto per chi non ce la fa. Su questo tema ci giochiamo tutto, non sulle alchimie interne”.

E proprio in merito alle misure di sostegno al reddito, Renzi ha detto che “il prossimo 27 aprile, i lavoratori si troveranno cento euro in più in busta paga. Noi vogliamo dare quei soldi in modo che chi guadagna 1200 o 1300 euro al mese possa dare qualcosa in più alla famiglia. Voglio che un padre possa dare 20 euro in più al figlio magari solo per andare a mangiare una pizza. Che una madre possa trovarsi 50 euro in più per fare la spesa. Questa è la manovra più di sinistra degli ultimi anni: dare a chi ha un reddito basso, 1000 euro in più l’anno”.

E sulle coperture per queste misure dice: “Ce le abbiamo: abbiamo trovato 20 miliardi e ne utilizzeremo solo dieci”. E sulle critiche di Confindustria e dei sindacati, Renzi taglia corto: “Lo so che protestano non per il merito, ma perchè hanno capito che questo governo non accetta la mediazione. Adesso c’è la speranza di cambiare le cose. L’Italia sta già cambiando nonostante i tanti che vogliono frenare. Ma qualcuno non se ne vuole accorgere”.