Torna al “Provinciale” di Trapani il derby tra i granata e il Palermo, per la prima volta in un torneo di serie B. All’andata al “Renzo Barbera”, la gara si chiuse con una larga vittoria per i rosanero col punteggio di 3-0, che diede il via alla cavalcata verso il primo posto solitario mentre i granata da lì ripartirono con la striscia di 14 risultati utili consecutivi, che li ha portati in zona playoff.

Un solo confronto in gare ufficiali di campionato è stato disputato al “Provinciale”, l’8 novembre 1987 nel campionato di C2, finito a reti inviolate. Quel giorno fu anche inaugurata ufficialmente la tribuna, fino ad allora in tubi Innocenti.

Per il resto, tutti confronti riguardanti gare di Coppa Italia di C. Il 23 agosto 1987 vinse il Palermo per 1-2 (di Sapio il gol del Trapani) mentre nella stagione 1988/89, con una vittoria granata per 1-0 con gol di Ardizzone. Anche il ritorno quella stagione si disputò al Provinciale, per la Favorita impegnata nei lavori di ristrutturazione per i Mondali ’90 e fini in pareggio 1-1, ancora rete di Ardizzone,con i granata che eliminarno il Palermo.

L’ultimo confronto in Coppa Italia al “Provinciale” (sedicesimi di finale) il 30 agosto 1997, con il risultato di 1-1, rete granata di Lo Bue.

Ma i derby tra Palermo e Trapani sono più antichi e il primo, amichevole, risale addirittura al 7 ottobre 1908 quando l’US Trapanese (così si chiamava la squadra fino al 1930) ospitò il Palermo nel campo di Via Spalti. I palermitani vinsero 12-0. Il 22 novembre 1931 invece nel torneo di seconda divisione regionale i granata, allenati dall’austriaco Heinrich Schonfeld, si imposero per 2-0 con la formazione “B” dell’US Palermo, che quell’anno vinse il campionato di B.

L’ultimo incontro amichevole si è disputato allo stadio Provinciale di Trapani nell’agosto 2011, con i rosanero in A e i granata di Boscaglia appena promossi dalla Seconda divisione, gara spettacolare, vinta 3-5 dal Palermo.