Piromane nel Parco Nazionale del Gargano | Arrestato grazie alle telecamere nascoste

di Redazione

» Cronaca » Piromane nel Parco Nazionale del Gargano | Arrestato grazie alle telecamere nascoste

Piromane nel Parco Nazionale del Gargano | Arrestato grazie alle telecamere nascoste

| giovedì 24 Luglio 2014 - 11:43
Piromane nel Parco Nazionale del Gargano | Arrestato grazie alle telecamere nascoste

Ha innescato diversi incendi nel Parco Nazionale del Gargano, tra il 7  e il 14 giugno. Il piromane della provincia di Foggia, un uomo di 36 anni originario di San Severo, è stato arrestato grazie al lavoro del Comando Forestale di San Nicandro Garganico Bis: grazie alle immagini di alcune telecamere nascoste nella vegetazione, si è riusciti a risalire all’identità dell’uomo.

Nei video si vede l’uomo accostate con la propria auto lungo il ciglio della strada, sporgersi dal finestrino e appiccare il fuoco alla fitta vegetazione secca con un accendino, allontanandosi immediatamente una volta che le fiamme iniziavano a propagare.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820