Aggiornato alle: 07:54

“Renzie” a Grillo: “Caro Beppe, hai un colpo di sole”

di Maria Teresa Camarda

» Politica » “Renzie” a Grillo: “Caro Beppe, hai un colpo di sole”

“Renzie” a Grillo: “Caro Beppe, hai un colpo di sole”

| venerdì 25 Luglio 2014 - 12:58
“Renzie” a Grillo: “Caro Beppe, hai un colpo di sole”

Grillo attacca “Renzie” e Napolitano con un durissimo post sul suo blog: “Un Parlamento votato con una legge incostituzionale, un presidente della Repubblica che nomina come e peggio di un monarca tre presidenti del Consiglio senza passare dalle elezioni, un patto per cambiare la Costituzione di cui nessuno sa un beneamato cazzo, fatto con un pregiudicato. Ora si vuole eliminare il Senato elettivo inserendovi i gerarchetti locali dei partiti e una Camera di nominati. Questo si chiama colpo di Stato. Mussolini ebbe più pudore. Non lo chiamò ‘riforme'”.

Ma il premier Matteo Renzi non ci sta e twitta, scherzoso: “Caro Beppe, hai un colpo di sole”.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it