Aggiornato alle: 18:21

Quindicenne uccide la sorella e ferisce il fratello | Per gli inquirenti è “dipendente dai videogiochi”

di Redazione

» Esteri » Quindicenne uccide la sorella e ferisce il fratello | Per gli inquirenti è “dipendente dai videogiochi”

Quindicenne uccide la sorella e ferisce il fratello | Per gli inquirenti è “dipendente dai videogiochi”

| giovedì 04 Settembre 2014 - 17:45
Quindicenne uccide la sorella e ferisce il fratello | Per gli inquirenti è “dipendente dai videogiochi”

Un ragazzo di soli quindici anni ha ucciso la sorella di 11 anni e ferito gravemente il fratello, di 8 anni. Il drammatico episodio di cronaca è avvenuto in Francia, nel piccolo paesino di Moernach.

I genitori dei ragazzi martedì sera hanno deciso di concedersi qualche ora fuori casa, affidando i più piccoli al fratello maggiore. L’adolescente, in tarda serata, ha bussato a casa della vicina  presentandosi senza la maglietta e con evidenti chiazze di sangue.

La donna ha così dato l’allarme. Giunti sul posto, i soccorsi hanno trovato il corpo privo di vita della sorella immerso in una pozza di sangue e martoriato con diversi colpi di arma da taglio. Il fratellino era gravemente ferito ma ancora vivo. Il piccolo è stato subito trasportato in elicottero all’ospedale di Strasburgo, dove è  ricoverato in condizioni disperate.

Il 15enne ha raccontato di avere subito un’aggressione da parte di un vagabondo che si sarebbe introdotto in casa. La versione, piena di dichiarazioni “laconiche” e “confuse”, non ha convinto gli inquirenti. Dopo due giorni il ragazzo è crollato e ha confessato. Adesso verrà sottoposto a una perizia psichiatrica. Gli inquirenti affermano di avere “a tratti dubbi sulla sua sanità mentale” e parlano in particolare una “dipendenza da videogiochi” che avrebbe potuto degenerare in patologia.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it