Palermo, tragedia per una fuga di gas | Muore un uomo, ustionato il coinquilino

di Redazione

» Cronaca » Palermo, tragedia per una fuga di gas | Muore un uomo, ustionato il coinquilino

Palermo, tragedia per una fuga di gas | Muore un uomo, ustionato il coinquilino

| giovedì 02 Ottobre 2014 - 09:39

Tragedia nella notte a Palermo a causa di una fuga di gas. Un uomo di 44 anni di nazionalità tunisina è morto in un incendio divampato in via Enrico Toti, a Palermo. Il coinquilino è rimasto gravemente ustionato.

Il rogo ha completamente distrutto l’appartamento in cui si trovavano i due, al piano terra di uno stabile del quartiere Villaggio Santa Rosalia.

Polizia e vigili del fuoco hanno lavorato per ore prima di riuscire a domare le fiamme. Sono intervenuti anche i sanitari del 118. Il rogo si è propagato ai piani superiori dell’edificio e sono state tratte in salvo cinque persone.

La vittima si chiamava Nadir Hamed. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, in casa c’era una fuga di gas e quando uno dei due immigrati ha acceso la luce sono divampate le fiamme.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820