Aggiornato alle: 11:34

Jobs Act, Poletti: “Approvazione certa e rapida” | Renzi: “I soldi del Tfr sono dei lavoratori”

di Maria Teresa Camarda

» Politica » Jobs Act, Poletti: “Approvazione certa e rapida” | Renzi: “I soldi del Tfr sono dei lavoratori”

Jobs Act, Poletti: “Approvazione certa e rapida” | Renzi: “I soldi del Tfr sono dei lavoratori”

| domenica 05 Ottobre 2014 - 19:09
Jobs Act, Poletti: “Approvazione certa e rapida” | Renzi: “I soldi del Tfr sono dei lavoratori”

“Mercoledì al vertice del lavoro Ue deve essere chiara la volontà del governo di voler fare le cose”. Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, spinge sull’approvazione in tempi brevi del Jobs Act. Serve “un’approvazione rapida e certa” e domani, dice “troveremo un punto di incontro”. Nella delega, aggiunge, saranno previsti specifici “casi di reintegro per i licenziamenti disciplinari che poi saranno risolti nel testo del decreto delegato”. Il testo sarà mercoledì all’esame del Senato.

Al ministro dà man forte il premier Matteo Renzi: ”Il lavoro, la nostra emergenza. Sui giornali grandi discussioni sul Jobs Act e sull’articolo 18. A tempo debito sarà bello spiegare cosa cambia per un giovane precario, per un cinquantenne disoccupato, per una mamma senza tutele. Ma ne parleremo prestissimo”.

Martedì prossimo inoltre il governo incontrerà i sindacati, contrari ai provvedimenti del decreto sul Lavoro. “È una sfida reciproca – dice il ministro. – Si parlerà di innovazione e cambiamento del mondo del lavoro, anche sul versante della contrattazione”.

Il presidente del Consiglio è tornato a parlare anche di Tfr. “Sono soldi dei lavoratori” e “come accade in tutto il mondo non può essere lo Stato a decidere per lui. Ecco perché mi piacerebbe che dal prossimo anno i soldi del TFR andassero subito in busta paga. Questo si tradurrebbe in un raddoppio dell’operazione 80 euro”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it