Il Barça rischia l’esclusione dalla Liga per “colpa” di Neymar

di Redazione

» Sport » Il Barça rischia l’esclusione dalla Liga per “colpa” di Neymar

Il Barça rischia l’esclusione dalla Liga per “colpa” di Neymar

| lunedì 16 Marzo 2015 - 10:18
Il Barça rischia l’esclusione dalla Liga per “colpa” di Neymar

Un’incredibile indiscrezione lanciata dal Mundo Deportivo scuote il calcio spagnolo. Secondo il quotidiano catalano, il Barcellona rischierebbe uno o due anni di esclusione dalla Liga per il caso Neymar. Uno scenario al momento solo frutto di un’ipotesi, ma che è stato comunque in grado di capitalizzare l’attenzione dei media spagnoli.

Un passo indietro. L’Ufficio del Tribunale Nazionale aveva chiesto al giudice Ruz di avviare una procedura nei confronti del presidente del Barça Bartomeu per un reato fiscale legato al trasferimento in blaugrana dell’asso brasiliano Neymar. La somma evasa sarebbe di 2,6 milioni di euro, mentre quella corrisposta al tesoro per “correggere il tiro” ammonterebbe invece a 13,5 milioni.

Oltre al patron blaugrana sono stati rinviati a giudizio anche il suo predecessore Rosell e il club catalano. I due dirigenti rischiano il carcere, mentre il Barcellona, ed è questo l’aspetto più clamoroso, potrebbe andare in contro all’esclusione dal campionato. Non però dalla Champions League, che continuerebbe a vedere protagonisti Messi e compagni. Esagerazione o realtà? Le prossime ore diranno di più, di certo il procuratore Josè Perals sembra fare sul serio.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820