Samp-Juve, la Questura di Genova sospende la vendita dei biglietti

di Riccardo Bagarella

» Sport » Samp-Juve, la Questura di Genova sospende la vendita dei biglietti

Samp-Juve, la Questura di Genova sospende la vendita dei biglietti

| lunedì 27 Aprile 2015 - 12:27
Samp-Juve, la Questura di Genova sospende la vendita dei biglietti

Fiato sospeso per i tifosi della Juventus, che dovranno attendere ancora ventiquattr’ore prima di sapere se potranno prendere parte alla trasferta di Genova ed assistere regolarmente alla partita tra la Sampdoria e la squadra di Allegri.

I fatti accaduti nel derby della Mole e il pronunciamento dell’Osservatorio che nelle prossime ore dovrà decidere quali misure adottare, hanno spinto la Questura di Genova a disporre la sospensione della vendita dei biglietti per l’incontro in programma sabato 2 maggio alle 18 e valido per la 34a giornata del campionato di Serie A. Il provvedimento riguarderà anche il match tra Genoa e Torino in programma lunedì 11 maggio.


Il club di Massimo Ferrero ha spiegato tutto tramite un tweet: “La Sampdoria comunica che viene sospesa per ventiquattro ore la vendita dei biglietti della gara Sampdoria-Juventus su indicazione della Questura di Genova, in attesa di eventuali determinazioni da parte dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive in merito ai noti fatti accaduti ieri a Torino”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820