Aggiornato alle: 22:12

Giovani dell’Est costrette a prostituirsi | La polizia arresta sette persone a Crotone

di Redazione

» Calabria » Giovani dell’Est costrette a prostituirsi | La polizia arresta sette persone a Crotone

Giovani dell’Est costrette a prostituirsi | La polizia arresta sette persone a Crotone

| mercoledì 17 Giugno 2015 - 09:11
Giovani dell’Est costrette a prostituirsi | La polizia arresta sette persone a Crotone

Attiravano donne dell’Est Europa con il miraggio di un posto di lavoro, ma poi le costringevano a prostituirsi. Una triste prassi per tante ragazze dell’Europa orientale in arrivo in Italia; questa volta, i poliziotti della Squadra mobile e della Digos di Crotone hanno arrestato sette persone che avevano costituito un vero e proprio racket della prostituzione.

Le giovani sono state costrette a subire violenze, anche fisiche da parte degli aguzzini. La banda era composta da due cittadini italiani e cinque romeni, che sono stati catturati dagli agenti della Digos della Squadra Mobile in esecuzione dei provvedimenti restrittivi emessi dal Gip presso il Tribunale di Crotone.

Nel corso dell’operazione sono state effettuate anche diverse perquisizioni ed è stata sequestrata documentazione utile alle indagini.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it