scienze e tecnologia

Neuromarketing: arriva Neuralya, uno strumento per cogliere le esigenze dei consumatori

di . Categoria: Scienza e tecnologia

La tecnologia a supporto dello sviluppo d’impresa è la caratteristica che da sempre spinge la ricerca di Qwince, unica digital company italiana invitata al prestigioso Festival Cannes Lions 2015. Ricerca che punta a integrare il mondo dei media e dell’advertising con quello dell’innovazione tecnologica.

Neuralya (www.neuralya.com)è la nuova frontiera in questo campo. Si tratta di una soluzione pensata per il neuromarketing, destinata a diventare uno strumento indispensabile per qualsiasi azienda che voglia fare centro nelle esigenze dei propri clienti o consumatori e nel lancio di un nuovo prodotto sul mercato.

Neuralya è una piattaforma innovativa che utilizza tecnologie indossabili di ultima generazione per descrivere non solo cosa attrae lo sguardo di un potenziale cliente ma perfino le emozioni che prova di fronte a un certo prodotto o a uno spot o a un brand o a un sito web e così via.

Neuralya, in modo semplice e non invasivo, raccoglie e integra parametri fisiologici come il battito cardiaco, la conducibilità dermica, la temperatura, l’attività celebrale, la posizione degli occhi o l’espressione facciale. Non si limita però solo a questo, la grande novità sta nel fatto che riesce a determinare cosa prova un potenziale cliente sotto il profilo emotivo conscio e inconscio, ad esempio piacere o repulsione o curiosità o indifferenza.

Neuralya è destinato dunque a essere uno strumento imprescindibile per tutte le aziende che vogliono ottenere una comunicazione efficace e capire cosa fa scattare la volontà di acquisto di un prodotto.

22 giugno 2015

LASCIA IL TUO COMMENTO







LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news