La Palermo-Montecarlo ai nastri di partenza | Record di iscritti per la 11esima edizione

di Redazione

» Sport » La Palermo-Montecarlo ai nastri di partenza | Record di iscritti per la 11esima edizione

La Palermo-Montecarlo ai nastri di partenza | Record di iscritti per la 11esima edizione

| giovedì 20 Agosto 2015 - 18:01
La Palermo-Montecarlo ai nastri di partenza | Record di iscritti per la 11esima edizione

L’undicesima edizione della prestigiosa Palermo-Montecarlo ha preso il via. Le imbarcazioni hanno tagliato i nastri di partenza oggi alle 12.00 dal Golfo di Mondello (Palermo).

La regata d’altomare è stata presentata oggi nella sede di Mondello del Circolo della Vela Sicilia. Sono intervenuti il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il presidente del CVS Agostino Randazzo, il presidente del Comitato siciliano della Federazione Italiana Vela Ignazio Florio Pipitone, la Capitaneria di Porto di Palermo rappresentata da Antonio Buggea, e in rappresentanza dello Yacht Club de Monaco Paola Magni.

L’evento organizzato dal Circolo della Vela Sicilia con la collaborazione dello Yacht Club de Monaco e dello Yacht Club Costa Smeralda ha registrato in questa edizione un nuovo record: 43 partecipanti. Sette le nazioni rappresentate: Francia (con ben 7 iscritti), Gran Bretagna, Russia, Spagna, Svizzera, Slovenia e Italia.

Ma oltre ai numeri da segnalare è anche la caratura delle imbarcazioni e degli equipaggi partecipanti. Tra questi spicca sicuramente Alberto Bolzan, reduce dalla Vor, e Matteo Miceli.

Quest’anno l’organizzazione ha inoltre imposto ai team il “media reporter”, un giornalista adibito esclusivamente alla produzione di foto e video da bordo.

L’obiettivo è chiaro: pubblicizzare e promuovere tramite social e stampa, quella che a tutti gli effetti può definirsi come un classico della vela d’altura nel Mediterraneo.

PROGRAMMA – Il via alle 12 di venerdi 21, davanti a Mondello. La chiusura con la cerimonia di premiazione nelle terrazze della spettacolare sede dello Yacht Club de Monaco è prevista il 26 agosto.

La regata si potrà seguire con il nuovo tracking online fornito grazie al sistema di georeferenziazione satellitare Geomat Web Tracking Solution (geomat.it) di Intermatica.

La Palermo-Montecarlo è sempre una delle tappe decisive per l’assegnazione del titolo italiano della vela Offshore, il circuito delle regate “lunghe” in tutta Italia. E quest’anno per l’UVAI, l’associazione degli armatori, è nella classifica che definirà l’Armatore dell’Anno.

I partecipanti si contendono due trofei molto ambiti:

VII Trofeo Angelo Randazzo challenge perpetuo assegnato al primo classificato in tempo compensato nella categoria più numerosa (ORC o IRC);

XI Trofeo Giuseppe Tasca d’Almerita assegnato al primo yacht in tempo reale sul traguardo di Montecarlo.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820