Siria, Erdogan lancia accuse alla Russia | “I raid di Mosca sono inaccettabili”

di Redazione

» Esteri » Siria, Erdogan lancia accuse alla Russia | “I raid di Mosca sono inaccettabili”

Siria, Erdogan lancia accuse alla Russia | “I raid di Mosca sono inaccettabili”

| domenica 04 Ottobre 2015 - 14:43
Siria, Erdogan lancia accuse alla Russia | “I raid di Mosca sono inaccettabili”

I raid russi in Siria sono inaccettabili”. È quanto affermato dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan il quale ha avvertito Mosca che corre il rischio di diventare una presenza ostile nella regione.

In partenza per la Francia, Erdogan ha detto che la Russia sta commettendo un “grave errore” e che la Turchia è “triste e turbata” dalle sue azioni.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820