Aggiornato alle: 19:07

Andare in bici fa bene alla vista e rende giovane il cervello

di Redazione

» Salute » Andare in bici fa bene alla vista e rende giovane il cervello

Andare in bici fa bene alla vista e rende giovane il cervello

| venerdì 11 Dicembre 2015 - 14:25
Andare in bici fa bene alla vista e rende giovane il cervello

Uno studio condotto dall’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa in collaborazione con l’Università della stessa città, ha dimostrato come il cervello sia più elastico ed aumenti la plasticità dei neuroni grazie allo sport, in particolare usando la bicicletta.

Nel dettaglio, infatti, pedalare aiuterebbe a risolvere i problemi legati a traumi celebrali o deficit visivi, sia negli adulti ma anche, e soprattutto, nei bambini. In particolare, sarebbero proprio i neuroni, in grado di adattarsi agli stimoli ambientali, a beneficiare dell’attività fisica.

“Abbiamo testato gli effetti di due ore di bendaggio di un occhio su 20 soggetti adulti in due diverse condizioni”, hanno spiegato i ricercatori Claudia Lunghi e Alessandro Sale che hanno lavorato sulla rivalità binoculare, fenomeno che regola la percezione di segnali diversi dei due occhi. “In una i soggetti stavano seduti mentre nell’altra- proseguono gli studiosi -pedalavano su una cyclette. Quando i soggetti svolgevano attività motoria gli effetti del bendaggio monoculare apparivano molto più marcati”.

La ricerca in questione, dunque, è servita per dimostrare che l’esercizio fisico, oltre a fare bene al nostro corpo, aiuta a mantenere giovane e attiva la nostra materia grigia.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it