L’Empoli non si ferma più: battuto il Bologna (2-3). Maccarone super, Brienza e Destro non bastano

di Riccardo Bagarella

» Sport » L’Empoli non si ferma più: battuto il Bologna (2-3). Maccarone super, Brienza e Destro non bastano

L’Empoli non si ferma più: battuto il Bologna (2-3). Maccarone super, Brienza e Destro non bastano

| sabato 19 Dicembre 2015 - 20:07
L’Empoli non si ferma più: battuto il Bologna (2-3). Maccarone super, Brienza e Destro non bastano

Che partita! Bologna ed Empoli chiudono con il botto il loro 2015, regalando agli amanti del calcio un match all’insegna dello spettacolo, ricco di emozioni e colpi di scena: alla fine è la squadra di Giampaolo a spuntarla, anche grazie ad un atteggiamento a tratti spregiudicato, ma onore ai padroni di casa, che se la sono giocata fino alla fine.

Il primo tempo è un vero botta e risposta tra gli attaccanti di casa e quelli ospiti: Pucciarelli apre le marcature (24′) e prende anche un palo, poi Brienza risponde con un gran gol su punizione (36′); quindi Maccarone riporta in vantaggio i suoi (42′), ma poco prima dell’intervallo (46′) ci pensa Destro a riacciuffare il pari.

Nella ripresa i ritmi non si abbassano, e dopo appena 3′ lo scatenato Maccarone firma di testa il nuovo vantaggio dell’Empoli. Il Bologna non si arrende e ci mette il cuore: all’80’ Destro va vicinissimo al 3 a 3 con uno splendido colpo di testa, ma è sfortunato e centra in pieno la traversa; il risultato non cambia più, finisce 2 a 3.

Un’impresa da sogno per l’Empoli, che per la prima volta nella storia vince quattro partite di fila in Serie A: i toscani salgono a 27 punti e si piazzano al sesto posto, in piena zona Europa. Donadoni incassa la sua seconda sconfitta da tecnico rossoblu, ma non deve preoccuparsi: la strada segnata è quella giusta.

LEGGI QUI LE PAGELLE DI BOLOGNA-EMPOLI

LA CRONACA DEL MATCH MINUTO PER MINUTO

22.38 – FINALE: 2 – 3.

45′ s.t.: Quattro minuti di recupero.

42′ s.t.: AMMONITO TAIDER per un fallo su Paredes.

40′ s.t.: ENTRA MANCOSU, ESCE MOUNIER.

40′ s.t.: ENTRA CROCE, ESCE ZIELINSKI.

35′ s.t.: TRAVERSA DEL BOLOGNA: Brienza batte il corner, Rossettini fa la torre per Destro, che impatta di testa ma colpisce la parte bassa della traversa. Decisiva la deviazione di Skorupski: una manata miracolosa la sua.

34′ s.t.: ENTRA ZAMBELLI, ESCE LAURINI.

34′ s.t.: Masina prova a mettere in mezzo dalla sinistra, Mario Rui lo chiude in angolo.

29′ s.t.: AMMONITO PULGAR per un fallo su Saponara.

27′ s.t.: ENTRA PULGAR, ESCE DONSAH.

26′ s.t.: Il Bologna non molla e continua ad attaccare, ma l’Empoli si difende bene.

24′ s.t.: Mario Rui ci prova da fuori: destro lento e centrale, blocca Mirante.

23′ s.t.: ENTRA LIVAJA, ESCE MACCARONE.

20′ s.t.: AMMONITO MARIO RUI per un fallo su Mounier.

18′ s.t.: Saponara lancia in mezzo per Pucciarelli: Oikonomou copre l’uscita di Mirante, che blocca il pallone.

15′ s.t.: Taider prova a lanciare Falco, che però viene fermato in fuorigioco.

12′ s.t.: AMMONITO Skorupski per perdita di tempo.

11′ s.t.: ENTRA FALCO, ESCE CRISETIG.

10′ s.t.: AMMONITO LAURINI per un fallo su Masina.

10′ s.t.: Cross teso di Masina, Tonelli respinge con leggerezza e per poco non mette il pallone nella propria porta: ma è solo calcio d’angolo.

5′ s.t.: Taider va vicinissimo al pari con un tiro ravvicinato, gran risposta d’istinto di Skorupski.

3′ s.t.: GOL EMPOLI, MACCARONE. Gran cross di Pucciarelli dalla linea di fondo, Maccarone arriva da dietro e insacca di testa.

2′ s.t.: Avvio sprint anche nella ripresa: entrambe stanno dimostrando di volerla vincere.

21.48 – INIZIA IL SECONDO TEMPO. Nessun cambio nelle due formazioni.

21.32 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 2 – 2.

45′ p.t.: GOL BOLOGNA, DESTRO. Lungo lancio dalle retrovie per Destro, che difende palla divinamente, elude l’uscita )sconsiderata) di Skorupski e gira dentro col sinistro, a  porta vuota.

42′ p.t.: GOL EMPOLI, MACCARONE. Grande scambio, ancora tutto di prima, tra Zielinski e Maccarone, che si ritrova davanti a Mirante e lo batte con lo ‘scavetto’.

39′ p.t.: Rossettini devia di testa una punizione di Brienza, ma manda fuori.

36′ p.t.: GOL BOLOGNA, BRIENZA. Taider batte, Destro aggiusta per Brienza, che lascia partire un sinistro terribile: il pallone subisce una leggera deviazione e si infila sotto l’incrocio.

34′ p.t.: AMMONITO COSTA.

34′ p.t.: Costa atterra Destro al limite dell’area: punizione da ottima posizione per il Bologna.

33′ p.t.: Buchel ci prova da fuori, ma non trova la porta.

31′ p.t.: Taider trova in avanti Destro, che si gira e calcia subito in porta: pallone alto sopra la traversa.

29′ p.t.: PALO DELL’EMPOLI. Saponara pesca in area Pucciarelli, che incrocia il destro e centra in pieno il palo alla destra di Mirante.

28′ p.t.: Saponara atterra Crisetig, calcio di punizione per il Bologna.

24′ p.t.: GOL EMPOLI, PUCCIARELLI. Grande azione tutta di prima dei toscani, che liberano al tiro Pucciarelli: il suo destro subisce la deviazione di Rossettini (col braccio) e il pallone finisce in porta.

21′ p.t.: Paredes cerca il gran gol da calcio d’angolo: Mirante è attento e respinge coi pugni.

19′ p.t.: Grande imbucata di Buchel per Saponara, che entra in area e tira: provvidenziale uscita di Mirante, che neutralizza il sinistro dell’avversario e mette in angolo.

18′ p.t.: Fase un po’ confusa del match, tanti i passaggi sbagliati da entrambe le parti.

15′ p.t.: Sinistro di Buchel deviato, calcio d’angolo per l’Empoli.

13′ p.t.: Lancio in area impreciso da parte di Donsah, ma Mario Rui preoccupato mette in corner.

11′ p.t.: Possesso palla prolungato del Bologna, prende fiato l’Empoli.

8′ p.t.: Assist involontario di Saponara per Zielinski, che prova il sinistro da fuori: alto sopra la traversa.

7′ p.t.: Gran ripartenza dell’Empoli, Maccarone riceve palla al limite dell’area e scarica il destro a giro sul secondo palo: Mirante si supera e smanaccia lateralmente.

5′ p.t.: Buchel stende Mounier, punizione per il Bologna.

3′ p.t.: Destro strozzato di Maccarone dal limite: pallone largo alla destra di Mirante.

1′ p.t.: Parte forte l’Empoli, Saponara prova subito il sinistro dal limite: murato da Crisetig.

20.47 – FISCHIO D’INIZIO

Al ‘Dall’Ara’ si affrontano due tra le formazioni più in forma del campionato. Da quando è arrivato Donadoni, il Bologna è tutt’altra squadra rispetto a quella spenta, quasi confusa ammirata a inizio stagione: il neo tecnico ha conquistato la bellezza di 13 punti in 6 partite, frutto di quattro vittorie, un pari e una sola sconfitta.

Una media impressionante per gli emiliani, una striscia di risultati sorprendente per Donadoni, macchiata soltanto dalla sconfitta di fine novembre in casa del Torino. L’Empoli di Giampaolo è un’altra delle sorprese più belle di questa Serie A: i toscani vengono da tre vittorie consecutive e si trovano adesso a 5 punti dall’Europa.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

BOLOGNA: Mirante; Rossettini, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Donsah (dal 27′ s.t. Pulgar), Crisetig (dall’11’ s.t. Falco), Taider; Brienza, Destro, Mounier (dal 40′ s.t. Mancosu). All.: Donadoni.

EMPOLI: Skorupski; Laurini (dal 34′ s.t. Zambelli), Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski (dal 4′ s.t. Croce), Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone (dal 23′ s.t. Livaja). All.: Giampaolo.

ARBITRO: Mariani (Aprilia).

MARCATORI: 24′ p.t. Pucciarelli (E), 36′ p.t. Brienza (B), 42′ p.t. Maccarone (E), 45′ p.t. Destro (B), 3′ s.t. Maccarone (E).

AMMONITI: Costa, Laurini, Skorupski, Mario Rui (E); Pulgar, Taider (B).

ESPULSI: –

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820