Aggiornato alle: 19:19

Mosul, l’Italia invia soldati a protezione della diga

di Redazione

» Esteri » Mosul, l’Italia invia soldati a protezione della diga

Mosul, l’Italia invia soldati a protezione della diga

| giovedì 28 Gennaio 2016 - 08:00
Mosul, l’Italia invia soldati a protezione della diga

Saranno 450 i soldati che il governo italiano invierà a protezione dei lavori alla diga di Mosul, in Iraq.

Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, smentisce tuttavia le presunte riserve di Baghdad: “Le voci che ci sono giunte sono di gradimento e ringraziamento. Il cantiere si troverà nel territorio controllato dai curdi, ma a poca distanza dalle zone dominate dall’Isis”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it