Aggiornato alle: 00:40

Una Roma cinica batte l’Empoli in trasferta (1-3)| Sesta vittoria consecutiva dei giallorossi

di Andrea Zito

» Sport » Una Roma cinica batte l’Empoli in trasferta (1-3)| Sesta vittoria consecutiva dei giallorossi

Una Roma cinica batte l’Empoli in trasferta (1-3)| Sesta vittoria consecutiva dei giallorossi

| sabato 27 Febbraio 2016 - 17:05
Una Roma cinica batte l’Empoli in trasferta (1-3)| Sesta vittoria consecutiva dei giallorossi

La Roma passa anche al Castellani di Empoli e ottiene la sesta vittoria consecutiva, grazie ai gol di Pjanic e la doppietta di El Shaarawy. Inutile il gol dell’Empoli, giunto per autogol (sfortunato) di Zukanovic.

L’Empoli è autore di una partita giocata a viso aperto, ma nel momento decisivo è troppo imprecisa, mentre la Roma (in affanno sul piano fisico nella ripresa) è stata in grado di aspettare e chiudere la partita in contropiede.

>CLICCA QUI PER LE PAGELLE

Le due squadre giocano secondo lo stesso principio: imporre il proprio baricentro, pressando l’avversario in fase di non possesso.

A sbloccarla, però, ci pensa subito El Shaarawy: i centrali non lo aggrediscono e lui piazza sotto la traversa uno splendido destro a giro da 30 metri. A guidare la reazione dei padroni di casa è Maccarone, bravo a proporsi e a smistare palloni sulle fasce: da qui nasce il cross di Mario Rui che propizia l’autogol di Zukanovic, centrato in pieno volto dalla respinta di pugno di Szczesny.

La Roma ritrova subito il vantaggio: Pjanic tira al volo dopo la respinta della barriera sulla sua punizione e beffa Skorupski che non vede partire il pallone. In questa fase la Roma riesce ad imporsi nel pressing e l’Empoli fatica a costruire gioco.

Nel secondo tempo, però, arriva il calo fisico dei giallorossi: gli uomini di Giampaolo schiacciano sempre più la Roma nella sua metà campo, arrivando spesso in area ma fallendo nelle conclusioni. L’Empoli è sbilanciato e la Roma coglie al volo l’occasione: El Shaarawy serve in profondiità Salah e poi fa uno scatto da sprinter per avventarsi sulla respinta di Skorupski sul tiro dell’egiziano.

Manca ancora un quarto d’ora ma l’Empoli già non ci crede più: la partita si trascina lentamente fino al termine; una partita che potrebbe valere molto in chiave terzo posto per la Roma di Spalletti.

—–

ORE 19.53: Fine partita.

49′ s.t. – ESPULSO MARIO RUI. Secondo giallo per calcio rifilato a Rudiger

45′ s.t. – 4 minuti di recupero

43′ s.t. – Altra palla persa dell’Empoli: i padroni di casa sembrano non crederci.

39′ s.t. – Mchedlidze tenta il tiro su punizione: il suo destro a giro un pallone facile centrale per Szczesny.

34′ s.t. – Esce El Shaarawy, entra Dzeko.

29′ s.t. – GOL ROMA! EL SHAARAWY! L’azione parte da lui servendo il taglio a sinistra di Salah: l’egiziano tira sul secondo palo, Skorupski non blocca, El Shaaarawy segna a porta vuota.

28′ s.t. – Esce Maccarone, entra Mchedlidze. Esce Maicon, entra Manolas

25′ s.t. – Adesso è l’Empoli a fare la partita: la Roma è schiacciata nella propria metà campo.

20′ s.t. – Azione in velocità dell’Empoli sulla trequarti, ma poi Buchel da sinistra spreca tutto con un pallone che si perde sul fondo a destra.

19′ s.t. – Esce Croce, entra Livaja.

18′ s.t. – AMMONITO MARIO RUI. Strattona Salah in contropiede

16′ s.t. – Azione sulla destra di Pucciarelli: cross per Maccarone ma Rudiger a centro area chiude.

13′ s.t. – Occasione Empoli: Zielinski entra in area sulla destra e crossa per Maccarone: tentativo di sforbiciata alto.

10′ s.t. – Pjanic tenta il tiro in porta da 35 metri su una punizione di seconda: pallone altissimo.

6′ s.t. – Esce Krunic, Entra Buchel.

5′ s.t. – Sponda di Perotti per El Shaarawy, che prova il destro sul palo di sinistra dal limite: Skorupski blocca in 2 tempi.

2′ s.t. – Azione sulla destra di Maicon, che salta un uomo ed entra in area: tiro – cross violento respinto in angolo.

ORE 19.03: Inizia la ripresa.

ORE 18.47: Fine primo tempo.

45′ p.t. – 2 minuti di recupero

43′ p.t. – Cross dalla sinistra per Krunic che non riesce a girare bene in porta da centro area. Nell’azione il piede rimane incastrato e si procura una distorsione alla caviglia.

42′ p.t. – Cavalcata di Maicon sulla fascia destra, poi tenta il suo classico tiro di destro. Conclusione larghissima.

40′ p.t. – AMMONITO PEROTTI. “Placcaggio” su un centrocampista dell’Empoli.

36′ p.t. – Esce Nainggolan (infortunio), entra Iago Falque.

34′ p.t. – Maccarone smista per Mario Rui sulla sinistra: Rudiger recupera palla in anticipo sul cross.

31′ p.t. – L’Empoli prova a reagire con il possesso palla, ma la Roma pressa a tutto campo e recupera palla.

27′ p.t. – GOL ROMA! PJANIC! Punizione sulla barriera, poi Pjanic tenta il tiro al volo sulla respinta al limite dell’area: pallone basso e potente, Skorupski (coperto) non lo vede partire.

22′ p.t. – GOL EMPOLI! AUTOGOL ZUKANOVIC! Szczesny respinge di pugno il cross teso di Mario Rui dalla sinistra, ma colpisce in pieno volto Zukanovic a circa 1 metro e il pallone finisce in rete.

17′ p.t. – AMMONITI PJANIC e PUCCIARELLI. Spintoni reciproci prima del calcio d’angolo.

16′ p.t. – Maccarone vince l’uno contro uno con Rudiger e tira da sinistra sul secondo palo: Szczesny manda in angolo.

15′ p.t. – Tentativo di tiro da 20 metri di Pucciarelli, posizione centrale: conclusione larga sul palo di sinistra.

12′ p.t. – Maccarone tenta la percussione sulla sinistra: entra in area ma viene triplicato dai giallorossi. Pallone sul fondo.

9′ p.t. – Continua la pressione della Roma, l’Empoli sembra in affanno in queste prime fasi di gara.

5′ p.t. – GOL ROMA! EL SHAARAWY! Porta palla centralmente e tenta il tiro da 30 metri: il suo destro a giro entra in rete sotto la traversa, quasi all’incrocio dei pali.

3′ p.t. – Inizio aggressivo di entrambe le formazioni, subito in cerca della verticalizzazione.

ORE 18.00: Inizia la partita.

—–

La sfida del Castellani apre la 27esima giornata di campionato. Sono 10 i precedenti in toscana fra Empoli e Roma: 3 vittorie Empoli, 2 pareggi, 5 vittorie Roma. L’ultima vittoria dei toscani risale al 2006-2007.

L’Empoli (34 punti) non vince da 7 partite di fila (4 pareggi e 3 sconfitte) e ora deve fare i conti acnhe con le squalifiche di Tonelli e Saponara. Nelle ultime 7 partite pesa il rendimento difensivo: 14 gol subiti e 1 sola partita chiusa senza prendere gol.

La Roma (50 punti) è in striscia aperta di 5 vittorie di fila: i giallorossi hanno segnato in queste 5 gare almeno 2 gol a partita, ma soprattutto hanno ritrovato la qualità in difesa (solo 3 gol subiti).

LE FORMAZIONI UFFICIALI

EMPOLI: Skorupski, Laurini, Cosic, Ariaudo, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce (19′ s.t. Livaja); Krunic (6′ s.t. Buchel); Maccarone (28′ s.t. Mchedlidze), Pucciarelli. All. : Giampaolo

ROMA: Szczesny, Maicon (28′ s.t. Manolas), Rudiger, Zukanovic, Digne; Pjanic, Keita, Nainggolan (36′ p.t. Iago Falque); Perotti, Salah, El Shaarawy (34′ s.t. Dzeko). All. : Spalletti

ARBITRO: Gervasoni (Mantova)

MARCATORI: 5′ p.t. El Shaarawy (R), 22′ p.t. autogol Zukanovic (E), 27′ s.t. Pjanic (R), 29′ s.t. El Shaarawy (R)

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it