Leicester, Ranieri, esonero ranieri, Ranieri Leicester, parole Ranieri, Ranieri Tor Vergata, Ranieri Roma, Ranieri allenare, Ranieri futuro, Ranmieri Juventus, Ranieri Juventus Champions, Ranieri Champions

Una serata di grandi emozioni in Premier League, una serata tutta favorevole al Leicester di Claudio Ranieri: perdono infatti sia Arsenal, sia Tottenham, sia Manchester City, cioè tutte le dirette inseguitrici della capolista. I Foxes sono ora a +3 sul secondo posto, in virtù del punto ottenuto ieri contro il West Bromwich Albion (2-2).

Il Tottenham (che poteva tornare in vetta al campionato inglese dopo 31 anni) è stato sconfitto a Boleyn Ground dal West Ham (ora a un punto dal quarto posto), che ha segnato il gol della vittoria dopo soli 7 minuti e ha difeso il risultato per tutta la partita. L’Arsenal, invece, è stato sconfitto 2 a 1 in rimonta dallo Swansea di Francesco Guidolin, ora più vicino alla salvezza, ma in grande apprensione per il suo allenatore, vittima di un’infezione polmonare e assente in panchina stasera. Alan Curtis lo sostituirà nel periodo di degenza

Sconfitto anche il Manchester City, severamente bastonato ad Anfield con un netto 3 a 0 dal Liverpool di Klopp.