terremoto

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 é stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nella zona a est di Roma alle 7.12 del 2 marzo scorso.

L’epicentro, localizzato tra i comuni di Fontenuova, Guidonia e Mentana é stato distintamente avvertito anche nei quartieri est della Capitale. L’ipocentro é stato localizzato ad una profondità di 10 chilometri. Non si registrano danni a persone o cose.

Piccole scosse anche nel pomeriggio di ieri.