Roma

La Roma schiaccia la Fiorentina con una prova disarmante e ottiene la settima vittoria consecutiva. Finisce 4 a 1 la sfida dell’Olimpico, già incanalata nel primo tempo con tre gol segnati e un pressing tale da mandare in confusione l’assetto tattico viola.

I gol sono di Salah (doppietta), El Shaarawy e Perotti per la Roma; Ilicic segna il rigore del 3-1 a fine primo tempo.

>CLICCA QUI PER LE PAGELLE

La partita inizia subito con la Fiorentina in palleggio e la Roma in pressing alto sui portatori di palla. Entrambe le squadre si procurano delle occasioni, ma sono i giallorossi a sbloccare il risultato con El Shaarawy, che mette in rete il cross di Salah, dopo aver attaccato la profondità.

La Fiorentina potrebbe reagire ma non ne ha il tempo: Perotti fa da sponda per Salah, che tenta il tiro a giro e trova la deviazione vincente per il raddoppio della Roma. Gli uomini di Sousa in fase difensiva perdono la bussola: prima Perotti è tutto solo ma piglia il palo, poi segna il gol su assist di El Shaarawy.

Nel finale di primo tempo, Ilicic trasforma il rigore procurato da Tello e accorcia le distanze: per i viola è una flebile speranza per riaprire la gara, ma dopo un buon avvio di ripresa, il buio. Pjanic serve a memoria Salah, che coglie completamente sbilanciata la difesa e tutto solo va a segnare.

La partita si trascina inesorabilmente al termine e allora Spalletti “accontenta” il pubblico dell’Olimpico, dando spazio a Francesco Totti: per lui, standing ovation, presenza numero 594 e un’occasione su punizione in cui scheggia l’incrocio dei pali. Per il resto i giallorossi possono fare festa: il terzo posto della classifica è riacciuffato.

——

ORE 22.38: FINE PARTITA

46′ s.t. – Punizione a giro di Totti: il pallone scheggia l’incrocio dei pali e va sul fondo.

45′ s.t. – AMMONITO NAINGGOLAN

44′ s.t. – AMMONITO TINO COSTA. Fallo su Totti.

41′ s.t. – Esce Salah, entra Dzeko.

35′ s.t. – AMMONITO BERNARDESCHI. 

32′ s.t. – Cross basso insidioso  dalla sinistra di Marcos Alonso per Kalinic, ma la punta viola marcata da Manolas non può arrivarci.

31′ s.t. – Esce El Shaarawy, entra Totti. Standing ovation all’Olimpico.

29′ s.t. – Bel cross di Bernardeschi dopo un ottimo dribbling sulla sinistra. Digne mette in calcio d’angolo per non correre rischi.

25′ s.t. – Colpo di testa in tuffo di Pjanic dopo l’inserimento centrale in area: para Tatarusanu.

22′ s.t. – Esce Ilicic, entra Fernandez.

20′ s.t. – Lancio di prima di Pjanic per El Shaarawy sulla sinistra. Il faraone tenta il tiro da posizione decentrata: Tatarusanu blocca.

16′ s.t. – Esce Perotti, entra Vainqueur.

13′ s.t. – GOL ROMA! SALAH! Lancio alla cieca di Pjanic per Salah, che non è in fuorigioco (errore della linea difensiva viola): l’egiziano entra in area dalla destra e batte agevolmente il portiere.

10′ s.t. – Digne dalla sinistra serve Salah in contropiede: Gonzalo Rodriguez ferma tutto con la diagonale difensiva.

8′ s.t. – Possesso palla della Roma meno fluido adesso. La Fiorentina si propone in attacco ma lascia tanti spazi dietro.

3′ s.t. – Occasione Fiorentina: Tiro di mezzo esterno di Roncaglia da circa 30 metri. Fuori di pochissimo sul palo di destra.

2′ s.t. – Punizione battuta da Pjanic per Rudiger: Tatarusanu blocca agevolmente il colpo di testa da centro area.

ORE 21.50: Inizia la ripresa.

ORE 21.35: Fine primo tempo.

47′ p.t. – GOL FIORENTINA! ILICIC TRASFORMA! Bel tiro mancino a filo del palo di destra, potente e preciso. Szczesny non ci può arrivare.

46′ p.t. – Rigore per la Fiorentina! Fallo in scivolata di Digne su Tello.

2 minuti di recupero.

44′ p.t. – AMMONITO PJANIC. Fallo su Bernardeschi.

42′ p.t. – AMMONITO SALAH. Eccesso di foga in pressione su Astori.

41′ p.t. – Nainggolan tenta il tiro a rientare sul primo palo dal limite, servito da Florenzi: conclusione che sfiora il palo di destra.

40′ p.t. – AMMONITO BADELJ.

38′ p.t. – GOL ROMA! PEROTTI! El Shaarawy va via sulla sinistra, salta Roncaglia, entra in area e aggira il recupero del difensore servendo Perotti a centro area con l’esterno destro.

34′ p.t. – Esce Vecino (infortunio), entra Badelj.

31′ p.t. – Sviluppo convulso di calcio di punizione per la Fiorentina: pallone fuori per Roncaglia, tiro sbagliato e palla fra i piedi di Kalinic che inrovesciata manda a lato.

29′ p.t. – Esce Borja Valero (infortunio), entra Tello.

27′ p.t. – Palo Perotti! La punta si ritrova solo contro il portiere, ma sbaglia dal settore destro dell’area sul secondo palo. Difesa viola in grande affanno sul pressing.

25′ p.t. – GOL ROMA! SALAH! Sponda di Perotti per Salah che tenta il tiro a giro dal limite. una deviazione beffa Tatarusanu facendo impennare il pallone.

22′ p.t. – GOL ROMA! EL SHAARAWY! Azione in verticale della Roma, con Salah che attacca la fascia destra al limite del fuorigioco. Cross basso per El Shaarawy che a centro area giunge a rimorchio e mette in rete.

19′ p.t. – Colpo di testa di Manolas da calcio d’angolo: pallone largo ma El Shaarawy lo recupera e prova a piazzare il cross basso dalla sinistra. Murato.

16′ p.t. – Occasione Roma: svarione di Bernardeschi in difesa, che permette a Salah di entrare in area dal centro. Roncaglia ferma tutto in scivolata.

13′ p.t. – Occasione Fiorentina: Ilicic va via sulla destra, entra in area, salta Rudiger e tenta il tiro a giro di sinistro. Alto non di molto.

11′ p.t. – La Fiorentina prova il contropiede: prima il pressing della Roma, poi un Ilicic un po passivo rallentano l’azione viola.

4′ p.t. – Kalinic viene ottimamente mandato in fuorigioco sul calcio di punizione: Szscesny era riuscito in un miracolo da poco meno di 3 metri dalla porta.

3′ p.t. – Calcio d’angolo Fiorentina: Bernardeschi prova la sponda al centro per Marcos Alonso. La difesa giallorossa spazza via.

ORE 20.47: Inizia la partita.

—–

Scontro diretto per il terzo posto fra Roma e Fiorentina. Sono 78 i precedenti allo Stadio Olimpico: 36 vittorie Roma, 27 pareggi, 14 vittorie Fiorentina. Gli ultimi 20 precedenti nella capitale hanno visto però i giallorossi vincere 15 volte, mentre la vittoria del 2011/12 è l’unica dei fiorentini in questa fase storica.

La Roma vuole proseguire nella propria striscia positiva: fino ad ora sono 6 vittorie consecutive, trascinata dai nuovi acquisti (El Shaarawy, Perotti e Zukanovic), autori di 5 gol e 5 assist, nonostante siano 8 degli ultimi 10 i match in cui la Roma ha preso gol.

La Fiorentina è reduce dal pari con il Napoli: i viola hanno subito la rimonta dei giallorossi (complice anche l’aver preso gol nelle ultime 5 partite), ma non perdono in campionato da 7 partite (ultima sconfitta il 17 gennaio contro il Milan).

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA: Szczesny; Florenzi, Rudiger, Manolas, Digne; Nainggolan, Keita, Pjanic; Salah (41′ s.t. Dzeko), El Shaarawy (31′ s.t. Totti); Perotti (16′ s.t. Vainqueur). All. : Spalletti

FIORENTINA: Tatarusanu; Roncaglia, G. Rodriguez, Astori, M. Alonso; Tino Costa, Vecino (34′ p.t. Badelj); Ilicic (22′ s.t. Fernandez), Borja Valero (29′ p.t. Tello), Bernardeschi; Kalinic. All. : Sousa

ARBITRO: Irrati (Pistoia)

MARCATORI: 22′ p.t. El Shaarawy (R), 25′ p.t. Salah (R), 38′ p.t. Perotti (R), 47′ p.t. Ilicic (F) su rigore, 13′ s.t. Salah (R)