Bolelli coppa davis

Partita agevole e vittoria per l’Italia contro la Svizzera (priva di Wawrinka e Federer) in Coppa Davis: gli azzurri vincono la sfida di doppio con il punteggio di 6-3 6-1 6-3 e passano ai quarti di finale.

Dopo una prima giornata chiusa in vantaggio dagli azzurri sul 2-0, l’Italia schiera Simone Bolelli e Andreas Seppi (al posto del palermitano Marco Cecchinato), mentre la svizzera schiera i due singolaristi, Chiudinelli e Laaksonen.

Il primo set si chiude in scioltezza per gli azzurri che trovano il break a 15 andando avanti 4-2 e servizio e chiudendo il parziale in 34 minuti, annullando un palla del contro-break; nella seconda partita il break arriva al terzo game (finito ai vantaggi) e altri due nel sesto gioco e ottavo gioco.
Il terzo set vede gli azzurri tenere sempre in scioltezza i turni di battuta, non altrettanto gli svizzeri. Il break che chiude il discorso arriva nel sesto game.