pensioni alte sindacalisti, pensioni sindacalisti, pensioni triplicate sindacalisti, pensioni truccate sindacato, sentenza corte dei conti sindacato

Sapere a 80 anni di dover rifondere all’Inps 24mila e 836 euro per i prossimi 24 anni può far sorridere. Ma c’è comunque un retrogusto amaro difficile da eliminare nella vicenda che visto protagonista un anziano ex bidello di Treviso.

Secondo l’Inps, infatti, l’anziano dovrà corrispondere il presunto denaro indebitamente percepito tramite 288 trattenute sulla pensione, una al mese. Lo ha comunicato al diretto interessato lo stesso istituto di previdenza: l’assegno ora percepito sarà decurtato di 87 euro al mese sino al 2039.