brescia tampona auto con papà e figli, brescia incidente, brescia incidente, brescia tamponamento, brescia insegue e tampona auto con papà e bimbi

Un bresciano 42enne, dopo un diverbio per una precedenza non data, ha iniziato a tallonare l’auto di un papà che a bordo aveva anche i due figli piccoli, di due e quattro anni. Si sono verificati tamponamenti a ripetizione fino allo scontro più serio che ha fermato le due auto e ha fatto finire i piccoli in ospedale e hanno una prognosi di 4 giorni. È accaduto nel centro di Brescia, in piazza Amaldo.

L’inseguitore è un abituale assuntore di hashish già pregiudicato per danneggiamento all’interno di un bar e guida in stato di ebbrezza.

Per il padre i sanitari hanno deciso una prognosi di sette giorni, mentre a carico dell’inseguitore, sono scattate le manette per lesioni aggravate dal futile motivo.