Antonio Bassolino, Bassolino, caos Napoli, Giuseppe Balzamo, irregolarità primarie, Napoli, primarie Napoli, ricorso Bassolino, ricorso Valente, ricorso Valeria Valente, Valeria Valente

Il ricorso dell’ex sindaco Antonio Bassolino, presentato dopo l’esito delle primarie a Napoli e i presunti brogli elettorali, è stato respinto dal comitato organizzatore delle primarie del Pd a Napoli.

Alla decisione di bocciare il ricorso si è arrivati dopo una riunione durata tre ore. Il comitato organizzatore, presieduto da Giovanni Iacone, ha respinto la richiesta con 8 voti su 9.

Il ricorso sarebbe stato presentato in ritardo. “Non ci prestiamo a una farsa”, aveva detto Vincenzo Serio, il promotore. “Non discutiamo inutilmente per poi farci dichiarare illegittimo il ricorso per un cavillo”.

Dura la reazione da parte di Antonio Bassolino, che ha dichiarato: “Invece di riflettere e discutere, il Pd chiude gli occhi. È un colpo di spugna che offende le primarie e la città”.

Iacone ha poi annunciato che Valeria Valente sarà la “candidata della coalizione di centrosinistra” alla carica di sindaco della città di Napoli. “Abbiamo verificato i verbali e abbiamo ufficialmente proclamato Valeria Valente quale vincitrice delle consultazioni”, ha dichiarato